maglie-nba.com:maglie nba a poco prezzo

giovedì 24 settembre, 2020

Hiero raggiunge un nuovo massimo con 37 punti


LeBron James

I generali di Heat hanno chiarito che vogliono fare un buon inizio nella partita di oggi, ci stanno davvero provando. Hanno giocato spesso a pick and roll all'inizio della partita e Butler ha anche rafforzato la sua offesa personale. Questi aggiustamenti hanno giocato un certo ruolo: Crowder ha segnato una tripla con 6:10 dalla fine del primo quarto. Gli Heat hanno preso un vantaggio di 15-0 e hanno costretto i Celtics a chiamare un timeout. Dopo il timeout, l'allenatore degli Heat Eric Spoelstra ha offerto cinque piccole formazioni, dopodiché ha anche mandato Solomon Hill. Devi sapere che prima di questa partita, Hill non ha giocato nei playoff in questa stagione. Giocato. Dopo il primo quarto, gli Heat si sono portati in vantaggio per 24-23. Questa è la prima volta che sono passati in vantaggio alla fine del primo quarto di questa serie.

Nella prima metà del secondo quarto le due squadre hanno comunque giocato indissolubilmente: dopo che Hiro ha segnato 7 punti con 3 gol, gli Heat hanno aperto il punteggio sul 33-28. Ma dopo che Wanamaker e Tays sono riusciti rispettivamente ad attaccare il canestro, i Celtics hanno segnato 4 punti e il punteggio era vicino. Dopo il timeout, Butler ha completato un attacco da tre punti su Smart, e Smart ha immediatamente restituito un tre punti. Tuttavia, dopo che la feroce battaglia tra le due parti ha raggiunto i 40 livelli, sono apparsi i problemi offensivi dei Celtics. Shiro, Adebayor e Dragic si sono alternati per mettersi in mostra. Gli Heat hanno giocato un'ondata di 10-2 offensivo per portare il punteggio a 50- 42. Sebbene gli Heat non siano riusciti a segnare nell'ultimo minuto di questo quarto, hanno comunque preso un vantaggio di 50-44 all'intervallo. Tatum ha effettuato 0 tiri su 6 nel primo tempo, è la prima volta che mangia uova nella prima metà della stagione.

Nella prima metà, Hiero ha segnato 15 punti e completato 13 partite consecutive di playoff in doppia cifra, diventando il successore di Elgin Baylor nella stagione 1958-59 (13 partite) e Alvin Adams nella stagione 1975-76 ( Dopo 19 partite) e Tatum (14 partite) nella stagione 2017-18, il primo giocatore a farlo nei playoff della stagione rookie personali. Hiro ha anche pareggiato con Manu Ginobili, diventando uno dei giocatori di riserva che ha segnato il maggior numero di partite doppie nei playoff della stagione da rookie dalla stagione 1970-71, partendo e sostituendo punti.

Ci sono stati alti e bassi tra le due squadre nel terzo quarto: a 8 minuti e 51 secondi dalla fine del quarto, Dragic ha centrato una tripla, gli Heat hanno aperto 8-2 per aprire il punteggio sul 58-46. Per la prima volta in una serie di round, è stato ottenuto un vantaggio a due cifre. Ma poi Tatum ha finalmente trovato il bersaglio, ha segnato due triple per portare i Celtics a chiudere il punteggio e nella fase finale di questo quarto Tatum ha anche trasformato la partita in uno spettacolo personale, non solo ha fatto molti tiri. Blocca anche il tiro di Dragic sul lato difensivo, portando i Celtics a inseguire il punteggio sul 76-77 alla fine del quarto. In questa sezione, Tatum ha segnato 16 punti su 6 di 8 tiri.

La partita è entrata in una fase incandescente all'inizio del quarto quarto. Con 56,2 secondi rimasti, Hero ha ricevuto un passaggio da Butler per fare un layup. Ha segnato il suo 15 ° punto nel quarto e ha portato gli Heat a 107-98. Leader. Ma i Celtics non si sono arresi: Tatum e Brown hanno segnato rispettivamente tre punti e hanno ridotto la differenza a tre punti; dopo che Shiro ha fatto due tiri liberi, Walker ha fatto commettere fallo a Butler e ha fatto tre tiri liberi. Dopo che i Celtics hanno continuato a prendere tattiche sbagliate, Butler ha effettuato due tiri liberi e gli Heat sono stati in vantaggio di 4 punti, a 6 secondi dalla fine della partita. Walker ha mancato una tripla dopo il timeout, Hayward ha fatto un suggerimento, i Celtics erano ancora 2 punti dietro, Butler ha effettuato il secondo tiro libero, ma a soli 1,1 secondi dalla fine della partita, i Celtics non sono riusciti a completare l'attacco finale .
Achat nuove maglie NBA poco prezzo nike Miami Heat de Tyler Herro.





TEXT_NEWS_FOOTER


TEXT_NEWS_FOOTER_URL




TEXT_RECENT_NEWS




TEXT_NEWS_ARCHIVE_LINK

Copyright @ maglie basket nba All Right Reserved  | maglie nba a poco prezzo